Leggi anche:

Riso alla cantonese

Categoria Salati - Riso e Risotti

Il riso alla cantonese è un primo piatto molto ricco e nutriente tipico della cucina cinese, un piatto ormai molto conosciuto e apprezzato anche in Italia. Il riso alla cantonese può essere servito come primo piatto o consumato come piatto unico.
Per preparare il riso alla cantonese si utilizza il riso a grana lunga, tipo basmati: basta lessarlo e saltato insieme ai piselli, prosciutto cotto tagliati a cubetti e uova strapazzate.

ricetta, ricette, riso alla cantonese, riso, primi piatti
facebook twitter google+ pinterest email
Dosi: 2/3 persone
Preparazione: 40 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti

·200 gr di riso a grana lunga, tipo basmati

·2 uova

·80 gr di piselli freschi o sugelati

·100 gr di prosciutto cotto tagliato a cubetti

·olio di sesamo (o di riso) q.b

·Sale q.b

Preparazione

Per preparare il riso alla cantonese iniziate dalla cottura del riso: mettete il riso in un colino a maglie strette e lavatelo sotto l'acqua corrente fredda. Trasferitelo nella pentola, unite una presa di sale e versate tanta acqua fredda quanta ne occorre perché sopravanzi la superficie del riso di circa 2 cm.
Chiudete con un coperchio e portate a ebollizione. Togliete il coperchio, mescolate bene in modo da staccare il riso dal fondo della casseruola, incoperchiate di nuovo, sempre controllando che non esca il vapore, portate la fiamma al minimo e cuocete per 12 minuti.
Toglietelo dal fuoco e senza toccarlo lasciate riposare (sempre coperto) per 10 minuti. A questo punto trasferite il riso in piatto e mescolate per sgranarlo.

Sbattete le uova con un pizzico di sale, scaldate l'olio in un wok o nella padella, aggiungete le uova e mescolate con una frusta finché saranno appena rapprese e si rompono a pezzettini, poi tenetele da parte.

Ora fate rosolare i piselli (sbollentati precedentemente) insieme al prosciutto e mettete anch'esse da parte insieme alle uova. Versate il riso nel work con un pò di olio, fatelo rosolare e dopo qualche minuto aggiungete al riso i piselli, le uova e il prosciutto; fateli saltare a fiamma bassa per circa 2 minuti tutti assieme. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e servite immediatamente il riso alla cantonese.

Consiglio

·Potete preparare il riso cotto in bianco in anticipo e tenerlo in frigorifero anche per 24-36 ore, e sgranarlo con la forchetta prima di passarlo nel condimento caldo e servire.

Stampa Stampa testo

Registrati per lasciare un commento.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale