Leggi anche:

Pollo all'arancia e zafferano

Categoria Salati - Carne, Pollo e Tacchino

Il pollo all’arancia aromatizzato allo zafferano è un secondo piatto originale dal sapore delicato, un piatto molto semplice da realizzare e veloce da preparare.
Il succo dell'arancia, che farà da salsa al piatto, viene addensato con del burro maneggiato (dal francese beurre maniè) un addensante che viene preparato ammorbidendo il burro e amalgamandolo con uguale quantitativo di farina. Si usa per addensare salse e sughi e per effetto dell’untuosità del burro, l’amalgama conferisce anche maggiore lucentezza alle preparazione. Il pollo va servito caldo non appena tolto dal fuoco accompagnato da una leggera insalata verde.

ricetta,ricette, pollo all'arancia, pollo all'arancia e zafferano, ricette con l'arancia, arancia, secondi piatti di pollo
facebook twitter google+ pinterest email
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti

Ingredienti

·300 gr di petto di pollo

·200 ml di succo d'arancia

·1 arancia grattugiata (biologica)

·sale q.b

·prezzemolo secco tritato

·2 cucchiai di olio e.v.o

·1 bustina di zafferano (o in pistilli)

per il burro maneggiato

·6 gr di burro

·6 gr di farina di grano duro

Preparazione

Per realizzare il pollo all'arancia e zafferano iniziate a tagliate il petto di pollo a cubetti. Scaldate l'olio in una padella e fate rosolare uniformemente i pezzi di pollo per 2-3 minuti, a fuoco medio, su tutti i lati.

Versate 150 ml di succo d’arancia al pollo e proseguite la cottura, mescolando ogni tanto, per circa 15 minuti a fuoco basso.
Riscaldate il restante succo in un pentolino o nel microonde e scioglietevi lo zafferano, versatelo nel tegame e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

Ora preparate il burro maneggiato, lavorando con le mani il burro con la farina fino a ottenere un panetto compatto e liscio. Togliete il pollo, ormai cotto, dal tegame e tenetelo da parte.

Unite al fondo di cottura il burro maneggiato, un pezzetto alla volta, mescolate finché il liquido non si sarà addensato (aggiungete il burro maneggiato un pezzetto per volta per regolarvi sulla quantità, se ne mettete troppo addenserete troppo la salsa rendendola gelatinosa e poco invitante da mangiare). Una volta addensato, spegnete il fuoco e rimettete il pollo nel tegame condite con la buccia dell'arancia, il prezzemolo secco e regolate di sale. Servite il pollo all'arancia e zafferano ben caldo!

Stampa Stampa testo

Registrati per lasciare un commento.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale