Leggi anche:

Pasta alla norma

Categoria Salati - Pasta

La pasta alla norma o in dialetto Pasta Ca' Norma è un primo piatto di tradizione siciliana, originario della città di Catania. Il nome "Norma" deriva dalla celebre opera lirica di Vincenzo Bellini, celebre compositore catanese.

ricette, ricetta, pasta alla norma, pasta, primi piatti, primi piatti di verdure
facebook twitter google+ pinterest email
Dosi: 2 persone
Preparazione: 15 minuti + tempo di spurgatura
Difficoltà: bassa

Ingredienti

Ingredienti

·200 gr di maccheroni rigati

·1 melanzana media

·40 gr di ricotta dura salata

·Sale fino q.b

·Basilico qualche foglia

·1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva

·120 gr di salsa al pomodoro densa (vedi ricetta)

·1 spicchio d'aglio

per friggere

·olio extravergine d'oliva

Preparazione

Per preparare la pasta alla norma lavate le melanzane e eliminate la buccia togliendola a strisce alterne. Tagliate le melanzane a fettine longitudinali dello spessore di 5 mm, disponete le fette a strati in un colapasta e cospargetele con il sale. Una volta terminati gli strati sistemate sopra le fettine una ciotola piena d'acqua in modo che il peso favorisce lo spurgo del liquido amarognolo; lasciateli spurgare per circa 2-3 ore. Trascorso il tempo di riposo sciacquate le fettine di melanzane velocemente con acqua fresca per eliminare il sale dalla superficie, dopodiché asciugateli bene. Scaldate dell'olio in una padella e friggete le fettine estraendole quando saranno dorate entrambi i lati, adagiateli man mano su un piatto foderato con carta assorbente.

Tagliate a striscioline le melanzane e buttateli in padella con il sudo al pomodoro, aglio e basilico; condite con un filo d'olio e fate cucinare il sugo per circa 5 minuti. Intanto lessate la pasta in una pentola bollente leggermente salata.

Scolate la pasta al dente (tenete un mestolo d'acqua di cottura da parte), trasferitela in padella con il sugo alle melanzane e fate saltare un minuto aggiungendo un pò d'acqua di cottura della pasta. Servite la vostra pasta alla norma ben calda spolverizzando il piatto con ricotta salata grattugiata.

Stampa Stampa testo

Registrati per lasciare un commento.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale