Leggi anche:

Macedonia con sciroppo al limoncello e meringhe

Categoria Dolci - Dolci al cucchiaio

La macedonia con sciroppo al limoncello e meringhe, preparata con misti di frutta di stagione, è ideale per una leggera e sana merenda; arricchita con altri profumi e zuccheri viene servita, invece, a fine pasto come leggero dessert.
Se volete preparare della macedonia per una cena informale con gli amici arricchitela con uno sciroppo al limoncello e croccanti meringhe, servitela magari dentro una grande coppetta per un'ottima presentazione.

ricetta, ricette, macedonia, macedonia di frutta, frutta
facebook twitter google+ pinterest email
Dosi: 3 persone
Preparazione: 25 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti

per la macedonia

·600 gr di frutta mista di stagione (fragole, ciliegie, melone, ananas)

·30 gr di meringhe (vedi ricetta)

per lo sciroppo al limoncello

·100 gr di acqua

·55 gr di zucchero

·25 gr di liquore limoncello

Preparazione

Per lo sciroppo al limoncello iniziate a preparare uno sciroppo di zucchero di base versando in un pentolino l'acqua e lo zucchero, ponetelo sul un fornello piccolo con fiamma moderata per 15 minuti; mescolate per sciogliere lo zucchero dopodiché lasciate evaporare l'acqua senza mescolare. Nel frattempo pesate in una ciotola il limoncello, trascorsi i 15 minuti spegnete e versate lo sciroppo di zucchero nel limoncello e mescolate con un cucchiaino. Una volta freddo coprite con pellicola trasparente per non far evaporare l'alcool.

Lavate e tagliare la frutta nella forma che preferite, riunite la frutta all'interno di una grande coppetta o in piccole coppette monoporzione, arricchitela con meringhe sbriciolate e per ravvivare il sapore condite con lo sciroppo al limoncello.

Se volete tagliare la frutta con anticipo riponetela in frigorifero, ma prima di aggiungere le meringhe eliminate i liquidi di macerazione che hanno rilasciato i frutti (magari non buttatelo ma conservatelo come bagna per un pan di spagna) per evitare che le meringhe non diventino molli.

Consigli

·Potete preparare lo sciroppo al limoncello con anticipo e conservarlo, coperto per non far evaporare l'alcool, in frigorifero per 4-5 giorni al massimo.

·Togliete il calice verde dalle fragole solo dopo averli lavati in modo che l'acqua non impregni la polpa.

Stampa Stampa testo

Registrati per lasciare un commento.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale