Leggi anche:

Gelato stracciatella (senza gelatiera)

Categoria Dolci - Gelati e Semifreddi

Il gelato alla stracciatella fatto in casa è molto semplice da realizzare: è una semplice miscela di latte e panna arricchito da croccanti scagliette di cioccolato fondente. L'ideale per un buon risultato è preparare il gelato nella gelatiera per renderlo cremoso e vellutato, ma potete comunque confezionare gelati perfetti anche senza gelatiera.


ricette, ricetta, gelato, gelato stracciatella, gelato senza gelatiera, gelato fatto in casa
facebook twitter google+ pinterest email
Dosi: 5 persone
Preparazione: 30 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti

·625 gr di latte intero

·195 gr di zucchero

·200 ml di panna liquida già zuccherata

·20 gr di glucosio

·2 cucchiaini rasi da tè di farina di carrube

·75 gr di scaglie di cioccolato fondente

Preparazione

Per preparare il gelato alla stracciatella ponete il latte in un pentolino insieme allo zucchero, la farina di carrube e il glucosio; mescolate e portate il tutto a una temperatura di 85° C.

Arrivati a temperatura fate raffreddare il composto trasferendolo in una ciotola di vetro bassa e ampia. Una volta freddo versate la panna e le scaglie di cioccolato, ponetelo nel freezer per circa 2 ore e, appena inizia a indurirsi ai bordi mescolate con un cucchiaio. Rimettete il gelato alla stracciatella nel freezer (coperto) e ripete l'operazione per tre o quattro volte, a distanza di un'ora circa finché non avrà raggiunto la giusta consistenza.

Da sapere

·La farina di carrube ottenuta dalla macinazione dei semi del carrubo si utilizza principalmente per la preparazioni dei gelati per migliorare la struttura e limita la formazione di cristalli di ghiaccio.

Stampa Stampa testo

Registrati per lasciare un commento.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale