Leggi anche:

Crostata alla crema di limone

Categoria Dolci - Torte, Ciambelle e Crostate

La crostata alla crema di limone è una crostata estiva fresca e molto profumata, un'ottima alternativa alla classica crostata farcita con marmellata. La preparazione della crema è semplicissima e richiede doppia cottura, la prima sul fornello e la seconda in forno una volta farcita la frolla.



ricetta, ricette, crostata alla crema di limone, crostata al limone, crostata, crostata farcita, limoni, crema
facebook twitter google+ pinterest email
Preparazione: 35 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti per uno stampo per crostate da 35,5 x 12 cm

per la frolla

·250 gr di farina 00

·3 tuorli (43 gr)

·125 gr di burro freddo

·85 gr di zucchero a velo

·scorza di un limone grattugiata

·2 cucchiai di acqua

·Un pizzico di sale

per la crema al limone

·200 ml d panna fresca

·50 ml di acqua

·3 tuorli d'uovo

·85 gr di zucchero

·16 gr di amido di mais (maizena)

·Scorza di due limoni

Preparazione

Per preparare la crostata alla crema di limoni iniziate a preparare l'impasto della pasta frolla con le dosi indicate sopra e seguendo le indicazioni indicate qui, una volta pronta lasciatela riposare per almeno 30 minuti in frigorifero. Trascorso il tempo di raffreddamento stendete la pasta ricavando un rettangolo da 39x17 cm e dallo spessore di circa 6 mm. Avvolgete la frolla, leggermente infarinata, attorno al mattarello e rivestite lo stampo per crostate (35,5 x 12 cm ). Bucherellate con i rebbi di una forchetta la base e lasciate riposare in frigorifero per 20 minuti per fare in modo che la pasta si rassodi e tenga meglio la forma durante la cottura, dopodiché copritela bene con un foglio di carta forno e distribuitevi sopra dei legumi secchi e cuocete in forno caldo a 180° per circa 20 minuti; sfornatela e eliminate la carta con i legumi, ripassate in forno per 1-2 minuti in modo che la pasta si asciughi.

Preparate ora la crema di limone: sbattete in un pentolino i tuorli con lo zucchero e la scorza dei limoni, poi versatevi la panna e l'acqua; mescolate il tutto e ponete sul fuoco a riscaldare a fiamma dolce. Una volta riscaldato trasferite un po' del liquido del pentolino in una ciotola dove andrete a sciogliere l'amido di mais, mescolate fino a che l'amido non si sarà sciolto, dopodiché riversatelo nel pentolino e, mescolando, cuocete fino a quando la crema si sarà addensata (la crema risulterà leggermente densa).

Passate la crema attraverso un colino e lasciate raffreddare. Una volta fredda versatela nella base di pasta frolla e cuocete in forno a 180° per circa 13-15 minuti. Una volta pronta la vostra crostata alla crema di limoni lasciatela raffreddare prima a temperatura ambiente e poi riponetela in frigorifero.

Stampa Stampa testo

Registrati per lasciare un commento.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale